stay

 facebook twitter youtube google plus 

header

Nessuno scudo per reati odiosi, tutti contro lavoro nero

 

 

 
 
Mi vedo costretto a intervenire su alcune polemiche in merito alla norma sulla regolarizzazione perchè penso che la chiarezza possa aiutare a superare in serenità i problemi. Nessuno ha intenzione o ha mai avuto intenzione di dare uno scudo penale a chi si è macchiato di reati odiosi come il caporalato, il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina o lo sfruttamento dei lavoratori (come da art. 603 bis del codice penale). 
 

Leggi tutto

StampaEmail

Viminale, i risultati del primo giorno della fase2

 

 Clicca sull'immagine per ascoltare i vari broadcast.

 

 

Questa mattina sono stato in collegamento telefonico con alcune trasmissioni radiofoniche sulla sicurezza di questa fase due e sui vari temi inerenti alla questione.
 
 

Stiamo assistendo a un calo molto consistente dei contagi, dei ricoveri, dei positivi, e questo credo che sia un risultato non solo del governo ma di tutti gli italiani. 

È evidente che ci siano in giro dei positivi che non sanno di esserlo. Ed è il motivo perché siamo stati così cauti sul tema degli spostamenti, e su questo punto la giornata di ieri mi sembra che sia stata positiva. Il paventato esodo incontrollato non c'è stato e agli italiani va riconosciuto di essere stati ordinati non solo nella giornata di ieri ma in tutti i due mesi scorsi.

Leggi tutto

StampaEmail

Cyber Security e infrastrutture critiche: il Paese è pronto

 

 

 

L’emergenza che stiamo vivendo ha fatto emergere una serie di criticità in termini di cyber security che, da un punto di vista della PA centrale, crediamo siano comunque state gestite al meglio. Può darci qualche dettaglio in merito?

L’emergenza sanitaria ha avuto degli effetti inevitabili anche sul piano della sicurezza cibernetica. Questo è accaduto per due ragioni: innanzitutto, per l’alto grado di informatizzazione che ormai caratterizza l’erogazione dei servizi essenziali. In secondo luogo, per l’aumento dei tentativi di attacco informatico registrati ai danni dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni.

Leggi tutto

StampaEmail

GIORNATA MONDIALE della LIBERTÀ di STAMPA

 
 
 
Le minacce alla libertà di stampa rappresentano un attacco a uno dei valori fondanti della democrazia. Per questo vanno contrastate con la massima fermezza. Perché non riguardano soltanto le vittime. Gli attacchi contro i giornalisti minano anche la nostra libertà, quella di ogni Singolo cittadino. 
 

Leggi tutto

StampaEmail

Pandemia, arriva la fase2

 
 
 Clicca sull'immagine qui sopra per ascoltare l'intervista integrale
 
 
Avere coraggio significa assumersi i rischi in prima persona, e non farli prendere agli altri. La fase 2 è sicuramente più complicata da gestire della fase 1.

Leggi tutto

StampaEmail

trasporti   territorio