stay

 facebook twitter youtube google plus 

header

Vertice sulla sicurezza a Pisa

 

Il prefetto Castaldo e il viceministro Mauri

 

Matteo Mauri, viceministro dell'Interno, ha fatto tappa in Prefettura: "I reati sono diminuiti, necessario lavorare sulla percezione"

     
PISA — Il viceministro dell’Interno, Matteo Mauri, ha preso parte questa mattina ad un vertice sul tema della sicurezza alla Prefettura di Pisa. Erano presenti al tavolo il Prefetto di Pisa, Giuseppe Castaldo, il Questore e i comandanti provinciali di Carabinieri, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco.

Leggi tutto

StampaEmail

Migranti: ottimo risultato 207 mila regolarizzazioni.

 
 
 
 
Confermate perfettamente le previsioni. L'85% lavoro domestico. I numeri sulla regolarizzazione dei rapporti di lavoro rappresentano un risultato molto positivo. Che coincide perfettamente con le previsioni che avevamo fatto. Aver raggiunto le 207.000 persone che hanno aderito al processo di regolarizzazione ed emersione dimostra che si è trattato di un intervento doveroso, messo in campo per rispondere ad una esigenza reale del Paese. 

Leggi tutto

StampaEmail

Crisi e infiltrazioni nel doppio vertice di Ferragosto

 
 
 
 
 
 
 
La ministra Lamorgese: "Milano è una città sicura, non il Far West". Doppio vertice di Ferragosto in prefettura
 
La ministra dell'Interno ha scelto per la prima volta Milano, dove è stata prefetta, per il Comitato nazionale e quello provinciale sull'ordine pubblico. "Lunedì sarò in Tunisia con il ministro Di Maio. Il nuovo decreto migranti sarà esaminato a settembre"
 
Dalla sede della prefettura di Milano, in corso Monforte, arriva in videocollegamento il saluto alle centrali operative di via Fatebenefratelli e di via Moscova, di piazza Beccaria e via Messina, ma anche ai militari dell'operazione Strade sicure, al Comando provinciale della Finanza, al carcere di Opera e alla Capitaneria di porto di Genova. E' una sorta di ritorno a casa, il Comitato Nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica di Ferragosto che la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese ha scelto di presiedere questa mattina da Milano, ed è un inedito.L'anno scorso e due anni fa, l'allora titolare del Viminale Matteo Salvini spostò a San Luca e Castel Volturno - capitali di 'ndrangheta e camorra - un appuntamento che fino ad allora era stato tradizionalmente romano. Nell'anno del Covid e in vista delle sfide di autunno ( sanitarie, economiche, sociali, criminali), la ministra non poteva non ripartire dal capoluogo della Lombardia. Dalla sua Milano. Per parlare di criminalità, coronavirus, sbarchi.

Leggi tutto

StampaEmail

Immigrazione: accordi e dialogo con la Tunisia

 

Viceministro Matteo Mauri, il Pd è d’accordo con la linea dura di Di Maio sui migranti, che prevede di fermare gli sbarchi mediante il sequestro e l’affondamento dei gommoni per impedire la partenza dei tunisini diretti in Italia?


«Il Pd ha una linea molto chiara. Non ha bisogno di prendere lezioni da altri, nemmeno sul rispetto rigoroso delle regole. Noi siamo per mettere in campo una nuova politica dell’immigrazione. Togliendo di mezzo propaganda e isterie utili solo a chi prova a strumentalizzare il fenomeno».
 

Leggi tutto

StampaEmail

L'estrema destra torna in Europa

 
 
 
 
Basta afro-islamisti" E da Londra a Roma torna l'ultradestra
 
Nazifascisti, hooligan nazionalisti e suprematisti riconquistano le piazze d'Europa. Con il pretesto della difesa dei valori, si contrappongono al movimento anti-razzista 
 
di Paolo Berizzi
 
«La battaglia di Trafalgar». Sui siti neonazi e nelle chat dei gruppi hooligan le immagini degli scontri nelle città del Regno Unito - Londra, Newcastle, Bolton, Bristol, Glasgow - sono condivise con toni trionfalistici e titoli storici: roba da guerre napoleoniche. Le foto però sono attualissime: mostrano i "patrioti inglesi" 3.0 mentre si scontrano con la polizia e provano ad assaltare i Black Lives Matter. O quando tentano di superare le transenne di Westminster, nella piazza del Parlamento a Londra. Teste rasate, tatuaggi, look da stadio e quindi bermuda mimetici, magliette dei club, cappelli con visiera Aquascutum e felpe nere.

Leggi tutto

StampaEmail

trasporti   territorio